giovedì 13 maggio 2010

Inizio super e continuazione terribile!! Accidenti al Fimo!!

Sapete quando ci si sveglia pieni di buoni propositi e stimoli? Pronti per una giornata produttiva, che darà sfogo a intuizioni creative e fantasiose? Bene, oggi la mia giornata è iniziata così...ispirata dalla meraviglie di Fata e Ciri .
Avevo da mesi del fimo che non toccavo da quest'estate, visti i risultati poco esaltanti l'avevo lasciato in disparte...ma stamattina ho cercato tutorial vari e mi son messa d'impegno per crare qualche spilletta carina e provare a farmi un po' di perle colorate da utilizzare per i prossimi lavori...tutto bene. Risultato che mi piaceva molto... anche se ho realizzato cosine semplici.

Prima della cottura

Il problema è che dopo la cottura il tutto è diventato così!! Orrore!!
Ore di lavoro buttate, ore che mio marito, mi ha regalato dicendomi "ci penso io al bambino, tu crea e non ti preoccupare d'altro"

Dopo la cottura

Sono proprio sfigata con il fimo!! o forse sono io un po' incapace...guardate ciò che ho fatto quest'estate...cottura tutto ok, ma dopo aver passato la vernice lucidante mi si sono appiccicati tutti i pelucchi!!! Li vedete?


Che disastro...
Per ovviare a questo ho terminato la mia prima card di auguri grazie ai consigli di Rita e Illy...sono abbastanza soddisfatta, soprattutto perchè ho utilizzato solo materiale di recupero. Cha ne dite? Mi date qualche consiglio e parere?
Sono proprio di umore nero...ma spero vivamente che domani vada meglio...un abbraccione-one-one a tutte voi!!

19 commenti:

Il cucito per ME ha detto...

Ma nn essere di cattivo umore, Il bigliettino è venuto bellissimo.. e poi quando si crea, la cosa bella è lasciarsi andare e nn pensare ad altro, se poi quello che fai viene benissimo allora la giornata finsce benissimo ma se viene male, deve finire bene ugualmente! :)
Io nn ho mai usato il fimo, quindi nn so darti consigli. Ti posso solo dire, continua!!

brigitte ha detto...

dai, non scoraggiarti!
i giorni no capitano anche le migliori, il trucco sta nel lasciar perdere qualunque cosa in quel giorno e riprovare il giorno dopo.
comunque a me il biglietto piace ^_^

manuscrap ha detto...

non ti preoccupare, adotta la mia tattica: le cose imperfette (per non dire venute malino) sono tipicamente fatte a mano, altrimenti sono comprate e di fabbrica, ecco!!!! a parte il fimo, che è un momdo sconosciuto per me, il bigliettino è carinissimo!!!!!

Claudia ha detto...

Ciao. Il biglietto è bellissimo!!!
Per quanto riguarda gli esperimenti con il fimo, capisco benissimo la tua frustrazione...è il motivo per cui ho archiviato la pasta modellabile!
Claudia

CriCri ha detto...

Cara Francy,
purtroppo il fimo non l'ho mai usato e quindi non sò dirti dove sia l'errore,
immagino però che sicuramente tante creative ti daranno degli ottimi consigli.
Prima della cottura però era veramente bella la combinazione di colori!
Per la Card è veramente bella!
Mi piace un sacco anche a me riciclare e non buttare niente!
che dolce il maritino!

Alessandra ha detto...

Non ti abbattere!!
con il fimo ci vuole mooolta pazienza e anche il forno con la temperatira giusta...mi sa che la murrina l'hai cotta troppo!
E non vestirti di scuro quando crei o quando lucidi..non puoi capire quanti pelucchi maledetti si attaccano!
Besos y LOve
Cerasa

FascinationStreet ha detto...

ti capisco, capita anche a me di svegliarmi con tante idee in testa ma basta un niente per rovinare tutto...il problema è che poi mi innervosisco e nn riesco a continuare!
anni fa ci ho provato anche io con il fimo, volevo fare delle perle, cosine semplici. dopo la cottura ho buttato tutto, e non l'ho più ripreso. però lo so che a te andrà meglio, anche perchè quella ciambellina è proprio deliziosa, anche con i peletti attaccati su!^_^
la card è bellissima!
un bacione e buon week end
barbara

linda ha detto...

uffa che brutto quando ti impegni per una cosa, ma il risultato poi ti delude... però capita (a qualcuno -tipo a me- anche abbastanza spesso)ed è provando e riprovando che poi si impara a fare meglio! la card è molto bella, per il fimo non so darti consigli... avevo fatto qualche esperimento anni fa, ma non ricordo più niente riguardo alla cottura! grazie mille per essere passata dal mio blog ed esserti iscritta al blog candy, presto sperimenterò la tua ricettina!!! ciao, linda

Federica ha detto...

purtroppo nn ci capisco nulla di fimo (mi manca solo quello....! ma vedrai che prima o poi ci provo hihihi) ma non abbatterti! prova e riprova e vedrai che a furia di dai e dai!

un bacino e grazie per le bellissime parole che lasci nel mio blog!!! Grazie di cuore

fede

Zarinaia ha detto...

Mi unisco al coro di quelle che del fimo non capiscono niente... :)
...ma ti posso dire che anche col cucito per me all´ inizio e´ stata una marea di esperimenti riusciti malissimo! Ci sono un sacco di cose da imparare in ogni hobby e purtroppo il metodo piu´ efficace per procedere e´ proprio quello "per prove ed errori". Non scoraggiarti!!!!
Un abbraccio

Eleonora

Marzia ha detto...

Argh, questa scena l'ho già vista!!
Ti capisco benissimo, è successo anche a me poco tempo fa...
Avevo realizzato una cane con una rosa in fimo, era venuta davvero bene. L'ho infornata e... disastro! Il bordo bianco traslucido che avevo fatto è diventato color caramello. Ho dovuto buttare tutto
:(
Sulla vernice non so aiutarti, perchè non l'ho mai usata.

...Però la card è troppo carina, mi piacciono un sacco queste cose scrappose!

Narcysa ha detto...

Uh, che cose carine!
Peccato che il fimo non voglia capitolare ma sono sicura che ce la farai!!:)
Non riescoa commentare spesso perchè non riesco a visualizzare nè le tue foto nè la pagina dei commenti, infatit oggi mi è sembrato un miracolo riuscire a vedere tutto:D
Buona domenica!!:)

Illy ha detto...

Per il FIMO non ti demoralizzare, vedrai che più oggettini farai più ti verrà meglio! (i pelucchi però non li vedo!)
La card è proprio bella e ben fatta!!! La prima card che ho fatto io invece era un cesso!
X-D

alexs ha detto...

Ciao, questa sera scade il mio candy, non so se domani riuscirò ad estrarre i vincitori ma al massimo per martedì si conoceranno i fortunati, grazie per aver partecipato.
Baci baci Alessandra

Fata Bislacca ha detto...

Eccoci al volo; per la fimo, ti svelo l'arcano; hai usato il traslucido invece del bianco... Il traslucido crudo sembra bianco, ma una volta cotto è; appunto, traslucido e si vede il colore che c'è sotto. Riprova usando il bianco (O) e vedrai che non avrai più problemi. Un po' i colori scuriscono; comunque forno a 110° per 30 minuti, non di più e non di meno (o meglio meno) a metà forno. Non indossare lana (io metto sempre felpe o magliette in cotone e prima di cuocere, se puoi, verifica che non ci siano peli "incarnati" (io uso una grossa lente con la luce bianca, ma un'occhiata la si può dare e non costa niente). Per il biscotto di peluche; vai dal carrozziere e fatti dare le carte abrasive del 600, 800 e 1200 (ma non meno del 100) e gratta via tutta la lacca sotto acqua corrente e sapone per i piatti. Quando passerai di nuovo la lacca pulisci bene il tuo piano d'appoggio e magari poi copri con uno scolapasta o cose simili. Io non amo la lacca, dà una finitura un po' "cheap" e quindi ogni pezzo lo scartavetro e poi lo lucido con la Dremel... Ma non tutti sono "pesa-fumo" come me; un po' d'attenzione basterà, vedrai! Non ti scoraggiare, io sono 20 anni che lavoro con la Fimo ed ancora spesso mi capitano "orrori" ed errori!!! Spero esserti stata d'aiuto e spero di vedere presto nuove creazioni con le paste sintetiche delle quali andrai fiera! Un salutone, Cathy
p.s. ti lascio un link ad un mio post dove spiego tutto questo e vedrai anche una foto con le murrine con bordo traslucido crudo e poi cotto (l'anello)... http://fatabislacca.blogspot.com/2009/05/come-si-fa-la-fata-narcisazia.html

Antonella ha detto...

Noooo ma che peccato. Stavo proprio pensando che io non so nulla di fimo e proprio non posso aiutarti, ma ho sorriso quando ho visto il commento di Fata Bislaccha. Lei sì che è un'esperta per davvero, e il aiuto ti sarà certamente preziosissimo!

Il filo magico ha detto...

La magica Fata ha detto tutto sul FIMO, quindi non aggiungo altro, anche perchè non ne sarei all'altezza!! Comunque non disperare... dopo un po' di tentativi i risultati ci sono... anche per me è stato così, anche se i livelli di FATA e CIRI non li raggiungerò maiiii!
In compenso, complimenti per la card riciclosa... io con lo scrap non mi sono ancora cimentata!
Un bacione e grazie di essere passata dalle mie parti!
Elisa

elena fiore ha detto...

Mizziga, che brava la Fata così esauriente nelle spieghe!!!
Io conm il Fimo ci rinuncio a priori...sono un a vera schiappa :-)
Ma almeno tu ci hai provato,
brava!
elena°*°

CIRI ha detto...

Oh No Why? ... Non ti preoccupare e comunque dopo i consigli della Fatonzola puoi andar tranquilla ...io sono solo una principiante a confronto!...baci